Joan Valero

La Scoperta delle Cittá Medievale. L’Attività dell’Ufficio Belle Arti e Storia del Comune di Genova (1907-1949)

LUCINA NAPOLEONE. La Scoperta delle Cittá Medievale. L’Attività dell’Ufficio Belle Arti e Storia del Comune di Genova (1907-1949), De Ferrari, 2015.
ISBN: 9788864056616

Durante los años comprendidos entre 1907 y el comienzo de la Segunda Guerra Mundial, el centro de Génova se vio afectado por una serie de intervenciones que permitieron sacar a la luz fragmentos significativos de la ciudad medieval. Estas campañas fueron llevadas a cabo por una estructura municipal, la Oficina de Bellas Artes (Ufficio di Belle Arti), bajo la dirección de Gaetano Poggi, el cual posteriormente sería reemplazado por Orlando Grossi, director hasta el 1949.

La Génova medieval, a principios del siglo XX, era sólo una imagen construida en la cabeza de algunos historiadores a partir de las descripciones leídas en las crónicas medievales y renacentistas. La gran cantidad de recuperaciones efectuadas permitió a sus protagonistas pensar en el centro de la ciudad como una zona arqueológica y, de este modo, combatir la expansión urbana incontrolada.

Introduzione

PARTE PRIMA

Genova città medievale: le conoscenze di storici e artisti tra Ottocento e Novecento

I L’edilizia civile medievale: dalla storiografia erudita agli interventi di restauro

Gli studi eruditi tra XIX e XX secolo
Le guide artistiche tra Ottocento e primo Novecento
Gli studi sulla “città costruita” alla fine del XIX secolo
Dallo studio agli interventi: il dibattito sul restauro architettonico tra gli anni Settanta e gli anni Novanta del XIX secolo
Restauri di architetture civili: Palazzo San Giorgio (1892-1905) e Palazzo Spinola dei Marmi (1903)
Un intervento esemplare: la sistemazione di Sottoripa dall’apertura di Via Vittorio Emanuele II (1865) ai lavori di demolizione dell’acquedotto (1889-1903)

PARTE SECONDA

L’attività dell’Ufficio Belle Arti dalla fondazione alla seconda guerra mondiale

II L’Ufficio Belle Arti del Comune di Genova

L’istituzione dell’Assessorato e dell’Ufficio Belle Arti: il ruolo di Gaetano Poggi
Gaetano Poggi: gli studi su Genova tra storia e archeologia
Orlando Grosso e le attività dell’Ufficio 1909 -1939
Orlando Grosso: gli scritti su Genova

III Gli interventi di “scrostamento”: la scoperta della città medievale

La I fase di attività dell’Ufficio Belle Arti: gli “scrostamenti” dal 1908 alla prima guerra mondiale
Oltre gli scrostamenti: integrazioni, ripristini, progetti di restauro
La II fase di attività dell’Ufficio Belle Arti: gli “scrostamenti” tra il 1920 e la seconda guerra mondiale

IV Gli interventi di restauro

La sistemazione della casa Colombo e del chiostro di Sant’Andrea
Torre degli Embriaci: consolidamento e ripristino della merlatura
Palazzo di Andrea Doria in piazza San Matteo
Il restauro dei resti medievali di Palazzo Ducale
L’intervento sul Palazzo vecchio del Comune e Loggia degli Abati
Il restauro della Torre di Palazzo o Grimaldina

amazonesamazonfr
amazonit